Antipasti

26 mag 2015

Polpettone ripieno con frittata e crema di fave

Polpettone ripieno con frittata e crema di fave

 Cosa occorre :

- 500 g di macinato misto ( bovino - maiale )
- 200 di fave
- 100 g di parmiggiano
- 4 cucchiai di pangrattato
- 2 uova
- prezzemolo
- menta
- olio extravergine
- sale
- pepe

Come procedere :

Mischiamo insieme in una ciotola i due tipi di carne macinata aggiungendo il parmiggiano, il pangrattato, il prezzemolo, sale e pepe. Poi prendiamo un foglio di carta forno mettiamo sopra un filo d'olio extravergine  e formiamo un rettangolo con l’impasto di carne. In una padella aggiungiamo l'olio, quando sarà ben caldo, ci versiamo le uova sbattute con prezzemolo, parmiggiano sale e pepe.  In una pentola facciamo cuocere le fave, appena sono cotte, li frulliamo con un goccino d'olio e qualche fogliolina di menta, fatto ciò stendete la crema ottenuta sulla carne e aggiungete la frittatina.
Chiudete il polpettone aiutandovi con la carta forno che avevate messo sotto, una volta chiuso stringete bene formando una caramella, poi riponete in frigo per qualche ora. Cuocetelo in forno a 180° per 45 minuti.

Peperonata

Peperonata 

 Cosa occorre :

- 2 peperoni rossi
- 2 peperoni gialli
- 2 patate
- 1 cipolla
- 3 cucchiai di olio extravergine
- sale
- pepe

Come procedere :


Pulite la cipolla, affettatela finemente e fatela soffriggere in una padella con tre cucchiai di olio per circa 2 minuti. Nel frattempo pulite e tagliate a striscioline i peperoni e le patate e aggiungeteli in padella; salateli, pepateli e fateli cuocere a fiamma bassa per 25 minuti, aggiungendo un goccio d’acqua a metà cottura e mescolando di tanto in tanto.  impiattate e decorate con basilico.

Pasta al forno con crema di finocchio

Pasta al forno con crema di finocchio 

Cosa occorre :

- 300 g. penne rigate
- 2 finocchi medi
- 100 g. panna
- 80 g. di fontina
- 20 g. burro
- sale
- pepe
- noce moscata

Come procedere :

Pulite il finocchio, e fatelo cuocere in acqua leggermente salata per 25 minuti. Frullatelo con un poco della propria acqua di cottura sino a ottenere una crema. Poi aggiungete la fontina, panna, sale, pepe e noce moscata. Tenendo la fiamma bassa facciamo cuocere per 10 minuti.
In una pentola facciamo cuocere le penne in abbondante acqua salata, scoliamoli al dente è mescoliamo con la crema, poi mettiamo il tutto in una pirofila, precedentemente inburrata, e inforniamo a 180 ° per 20 minuti.

Rose di spinaci e ricotta

Rose di spinaci e ricotta

Cosa occorre :

- 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
- 200 g di spinaci
- 100 g di ricotta
- olio extravergine
- noce moscata
- sale
- pepe

Come procedere :

In una ciotola capiente mettiamo la ricotta, un pizzico di sale, il pepe e la noce moscata. Mescoliamo bene e poi aggiungiamo gli spinaci, precedentemente lavati e tagliati a pezzetti, poi stendiamo la pasta sfoglia e con l'aiuto di un cucchiaio adagiamo tutto il composto. Pian piano arrotoliamo la pasta facendo attenzione a non stringerla troppo, infine tagliamo le roselline di circa 2 cm. Posizioniamole su una teglia foderata di carta forno con un filino di olio extravergine, inforniamo a 180° per 25 minuti.

21 mag 2015

Crema catalana

Crema catalana

Cosa occorre :

- 4 tuorli
- 5 cucchiai di zucchero
- 25 g di amido di mais
- 500 ml di latte
- 1 stecca di cannella
- scorza di limone
- zucchero di canna

Come procedere :

Prendiamo le uova e dividiamo  i tuorli dagli albumi, montate i rossi con lo zucchero finchè non si ottiene una crema soffice e spumosa. In un’altra ciotola mettete l’amido di mais setacciato e scioglietelo con due cucchiai di latte. Prendete un pentolino e versate il restante latte e fatelo bollire, aggiungete la buccia di limone e un pizzico di cannella. Toglietelo dalla fiamma e lasciatelo raffreddare. Versate quindi il latte nella ciotola con le uova e lo zucchero.  Mescolate con cura, rimettetelo nel pentolino e portate a bollore per qualche minuto, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Poi travasate la crema nelle coppette. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente, poi mettete  in frigo per circa 4 ore. Quando sarà giunto il momento di servire la crema catalana, cospargete la superficie di zucchero di canna con il grill del forno caramellate lo zucchero.


20 mag 2015

Premio Liebster award

Ciao a tutti cari lettori :)

Il post che sto scrivendo oggi è molto diverso dagli altri .... infatti voglio ringraziare di ♡ 2 bravissime blogghine, conosciute virtualmente da pochissimi giorni, vi assicuro che preparano delle delizie. Si tratta di Lisa del blog : http://cucinaerealta.blogspot.it/ e di Laura del blog : http://blog.giallozafferano.it/cucinadesso/

Mi hanno nominata tra i 10 blog che ritenevano più interessanti e con meno di 200 followers !

Premio
✧ Liebster award ✧ 


Grazie di ♡ Lisa e Laura per aver scelto il mio blog ! E' stata una bella sorpresa :)   

Ma cosa significa ricevere questo premio ? Dunque viene conferito da blogger ad altre blogger meritevoli, con lo scopo di farle conoscere nella rete e far si che a loro volta promuovano altri blog .

✧✧✧✧✧✧✧✧✧✧

Per partecipare bisogna seguire queste semplici regole

- Ringraziare il blog che ti ha nominato
- Rispondere alle 10 domande
- Nominare altri 10 blog
- Comunicare la nomina ai 10 blog scelti

Bene detto ciò vi presento le mie risposte relative alle seguenti domande :

1) Perchè hai aperto un blog?

Il mio blog nasce 05/02/15 quindi da pochissimo tempo, con lo scopo principalmente di condividere idee e ricette nuove con altre blogghine, per trovare magari segreti culinari che arricchiscano ulteriormente le mie pietanze. E' racchiuderle tutte qui in questo magico mondo virtuale!

2) Ci parli un po’ delle tue passioni?

Bhè tempo permettendo adoro occuparmi delle mie piante, da alcuni anni sto coltivando un bosai, da quest' anno invece ho deciso di mettere delle rose, che nonostante la pioggia di questi ultimi giorni resistono bene ! Poi quando non ho troppi impegni mi dedico ad altri hobby : uncinetto, ricamo, punto croce .... E per finire amo cucinare. 

3) Quanto pensi che i commenti e le interazioni siano utili per un blogger e in che modo?

Credo che i commenti e le interazioni sono importanti per scambiare i propri punti di vista, dando consigli o suggerimenti per migliorare una ricetta. 

4) Di cosa parli nel blog?

Per il momento parlo di ricette fatte quotidianamente con semplici ingredienti, preferibilmente stagionali, che in alcuni casi possono contenere spezie particolari o abbinamenti nuovi. Spero che più avanti metterò altro .... Sempre ricollegato al cibo.

5) Hai creato rapporti di amicizia con altre blogger..? Vi siete mai conosciute personalmente?

Alcune amicizie sono nate, ma personalmente ancora non ci siamo visti .... ma chissà in futuro potrebbe succedere.

6) Come immagini il tuo blog fra due anni?

Veramente non saprei, ma spero che sia pieno di ricette, tanti amici, è chissa con una bella scritta : "Sogno realizzato"

7) Vorresti vederlo crescere/cambiare e in che modo?

Si vorrei renderlo più ricco di contenuti, mettere ricette italiane e non, poi aggiungere foto di viaggi fatti ..... magari aggiungere la storia di quel piatto. Sarebbe interessante scoprire come e dove fù creato! 

8) La cosa che sai fare meglio?

Credo cucinare ..... mi piace ritrovarmi tra pentole e ingredienti, soprattutto quando preparo il pane o le torte salate, è fantastico sentire quei profumi. Ma anche fare giardinaggio non mi dispiace, lo trovo rilassante !

9) Come nascono i tuoi post?

In alcuni casi viene cosi, guardando cosa ciò in frigo o nella dispensa.... ma in altri guardando dei siti oppure la tv.

10) Quanto tempo dedichi al blog?

Organizzando i miei vari impegni quotidiani, cerco di ritagliare il "giusto" tempo per il blog! 

✧✧✧✧✧✧✧✧✧✧

Grazie mille per avermi dedicato un pò del vostro tempo, adesso vi consiglierò dei blog che secondo me, meritano di esseri visti!


1. cuoreditela e disegni a crocette con le sue bellissime creazioni 
2. Dolci in Boutique  con i suoi favolosi dolci
3. Le ricette di Claudia & Andre con i suoi piatti sfiziosi e gustosi
4. Ricamo a Doppio Filo  con i suoi splendidi ricami 
5. Lisa con i suoi piatti sfiziosi e creativi
6. Iole con i suoi meravigliosi template e blogger tutorial
7. Laura con i suoi piatti sfiziosi e gustosi
8. Sabrina in cucina  con i suoi piatti originali
9. Le creazioni di Barbara69 con i suoi meravigliosi lavori ad uncinetto
10. Le realizzazioni di Barbara69 con i suoi capolavori a punto croce

A presto

Giusy

15 mag 2015

Scaloppine di tacchino al pompelmo rosa

Scaloppine di tacchino al pompelmo rosa

Cosa occorre :

- 400 g di fettine di tacchino
- 2 pompelmi rosa
- 2 cucchiai di farina 00
- 2 cucchiaini di zucchero
- olio extravergine
- sale
- pepe

Come procedere :

Prendiamo le fettine di tacchino e infariniamole bene, in una padella capiente mettiamo l’olio extravergine e quando sarà caldo aggiungiamo la carne, lasciate dorare su entrambi i lati stando attenti a non far bruciare l’olio. Togliamo le fettine e versiamo nella stessa padella , il succo di un pompelmo rosa con 2 cucchiaini di zucchero, sale e pepe.  Mescolate a fuoco basso finchè la salsina non si addensa. Poi prendete l' altro pompelmo e tagliatelo a fette, guarnendo il piatto da portata, infine adaggiamo le scaloppine.

Con questa ricetta partecipo alla 
Del Blog
Tra Cucina & Realtà

Melanzane al profumo di curry

Melanzane al profumo di curry

Cosa occorre :

- 1 melanzana tonda
- 2 uova
- pangrattato q. b.
- 2 cucchiai di parmigiano 
- 1 cucchiaio di curry
- prezzemolo
- olio extravergine
- sale
- pepe

Come procedere :

Lavate la melanzana e tagliatela a fette non troppo sottili. In una ciotola mettete il pangrattato, il prezzemolo, il parmigiano, il curry, sale e pepe. Passate la melanzana prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato, in una padella fate riscaldare un po’ di olio e non appena sarà ben caldo friggetevi le fette. Quando saranno cotte ponetele su un piatto coperto da carta assorbente e lasciate asciugare l’olio in eccesso. Decorate con prezzemolo.

14 mag 2015

Gnocchi con crema di rucola e pancetta

Gnocchi con crema di rucola e pancetta

Cosa occorre :

- 250 g. gnocchi di patate
- 100 g. rucola
- 100 g. pancetta
- 4 cucchiai di philadelphia 
- 2 cucchiai di parmiggiano
- olio extravergine
- sale
- pepe

Come procedere :

Trittiamo molto finemente la rucola, poi facciamo dorare la pancetta con un filino d'olio extravergine. Aggiugiamo la rucola facendola appassire, dopo mettiamo philadelphia e parmiggiano, aggiustiamo di sale e pepe.  Nel frattempo cuciniamo gli gnocchi in abbondante acqua salata. Quando sono pronti scoliamoli  e mescoliamo nella salsina.


Fagottoni con ricotta e prosciutto

Fagottoni con ricotta e prosciutto

Cosa occorre :

- 1 rotolo di pasta sfoglia
- 150 g di ricotta
- 100 g di prosciutto cotto
- timo
- noce moscata
- semi di papavero
- sale
- olio extravergine

Come procedere :

In una ciotola amalgamate la ricotta con : sale, timo, noce moscata, poi aggiungete il prosciutto tagliato a pezzettini.  Stendere il rotolo di pasta sfoglia, è tagliate dei quadrati, al centro mettete un po’ del composto ottenuto, chiudete bene, spennellate con l'olio extravergine e decorate con un pò di semi di papavero. Infornate a 180° per 35  minuti .

13 mag 2015

Strudel di mele

Strudel di mele


Cosa occorre :

- 1 rotolo di pasta sfoglia
- 2 mele
- 4 cucchiaini zucchero di canna
- cannella in polvere
- zucchero a velo

Come procedere :

Prendiamo la pasta sfoglia e su un lato di essa, facciamo delle piccole incisioni formando una retina. Poi tagliamo a fettine le mele, dopo averle lavate con cura, adagiamole ricoprendo tutta la parte restante della pasta. Con un cucchiaino mettiamo prima lo zucchero di canna e poi la cannella. Chiudiamo bene i bordi, è facciamo cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Infine decoriamo con lo zucchero a velo. 



08 mag 2015

Bocconcini di pollo al limone con asparagi

Bocconcini di pollo al limone con asparagi

Cosa occorre :

  - 400 g di pollo
- 10 asparagi
- 1 limone
    - 3 cucchiai olio extravergine
    - farina q. b.
   - sale q.b.
    - pepe q. b.

Come procedere :

Prendiamo gli asparagi, puliamoli e facciamoli cucinare in acqua salata per 7 minuti, poi tagliamo il pollo a bocconcini e infariniamolo, in una padella scaldiamo l'olio. Unite i bocconcini di pollo e fate rosolare mescolando con un cucchiaio di legno. Quando sarà ben dorato sfumare col succo di limone. Non appena evapora, aggiungete un mestolo di acqua bollente , aggiustate di sale e pepe, e fate cuocere per circa 10-12 minuti a fuoco basso mescolando spesso. Quando il tutto sarà cotto componete il piatto.



07 mag 2015

Spinaci con mozzarella

Spinaci con mozzarella

 Cosa occorre :

  - 500 g di spinaci freschi
   - 2 cucchiai di olio extravergine
    - 150 g di mozzarella
    - 1 pizzico di sale

Come procedere :

Puliamo bene gli spinaci, tagliamo la mozzarella a cubetti e facciamola scolare per qualche minuto. In un ampio tegame mettiamo l’olio , quindi aggiungiamo gli spinaci un po’ per volta, saliamo e copriamo con un coperchio . Fate cuocere a fuoco medio per 3-4 minuti, giusto il tempo che si ammorbidiscano e che calino di volume. Infine aggiungete la mozzarell.

Pasta di primavera

Pasta di primavera 

Cosa occorre :

- 250 g di fusilli
- 25 asparagi
- 2 carote
- 1/2 broccolo romanesco
- 1 cipolla
- 100 g di panna
- 4 cucchiai di olio extravergine
- sale
- pepe

Come procedere :

Prendiamo tutte le verdure : asparagi, carote, cipolla e broccolo romanesco e laviamole bene, poi tagliamo il tutto a pezzettini. In un tegame mettete l’olio e la cipolla tritata finemente. Quando la cipolla e ben dorata aggiungete la carota, gli asparagi e il broccolo romanesco. Salate, pepate e lasciate cuocere per circa 10 / 15 minuti a fuoco moderato con il coperchio. Lessate la pasta in abbondante acqua salata e conservate una tazzina dell’acqua di cottura. Scolate e mescolate bene tutto il composto aggiungendo la panna: se dovesse risultare un pò asciutta inumiditela con l’acqua di cottura. Servite ben calda.